Esiste una lampada che si accende sfruttando la forza di gravità e che può essere utilizzata senza elettricità o batterie, più e più volte. Abbastanza impressionante? C’è di più.

Un’azienda britannica, dopo aver lavorato per 4 anni a questo progetto con l’obiettivo di sostituire le lampade al cherosene, ha iniziato una campagna di raccolta fondi su Indiegogo e ha raccolto con successo circa 7 volte di più di quello a cui mirava: 399.590 dollari invece dei 55.000 sperati! E con questi fondi ha creato la Gravity Light.

La Gravity Light è una lampada che utilizza la forza di gravità, una fonte di energia gratuita, pulita, completamente affidabile e totalmente illimitata. Perché possa iniziare a illuminare, basta solo sollevare un peso di circa 10 kg. Et voilà! Quando il sacco (che può essere pieno di pietre, o sabbia o qualsiasi altra cosa) inizia a scendere lentamente, si accende una luce a LED. Il peso continua a scendere per circa 20 minuti e poi deve essere sollevato di nuovo. Grazie al basso consumo della luce a LED, una piccolissima quantità di elettricità riesce a generare una luce molto più intensa di una normale lampada a cherosene.

Grazie agli accessori forniti con la lampada, l’energia generata può anche essere utilizzata per caricare batterie, ricaricare telefoni, far funzionare una radio e molto altro.

È interessante notare che l’azienda ha in programma di sviluppare varie altre soluzioni alimentate a gravità.

Approfondimenti

Questa lampada è stata pensata per la zone più povere dell’Africa, dove non è disponibile una rete elettrica e l’unica fonte di luce sono le lampade a cherosene. Nel medio-lungo periodo, il cherosene è più costoso di della Gravity Lamp, che non ha costi di gestione; inoltre, il cherosene è molto più pericoloso, può causare terribili incendi, i suoi fumi sono tossici e ha un alto impatto ambientale.

Nel 2018, l’azienda che ha creato la Gravity Light ha messo in piedi una seconda campagna per la Gravity Light 2 che, rispetto alla precedente, è ancora più robusta, genera più luce ed è più semplice da utilizzare.

E, per finire, la Gravity Light può essere acquistata da chiunque, è disponibile anche su Amazon!

Rispondi